logo

Black Sails!

Si è appena conclusa negli USA la prima stagione di un piccolo-grande guilty pleasure del 2014 televisivo: Black Sails, trasmessa da Starz, ci saluta dopo appena 8 episodi e tornerà a raccontarci le sue storie di pirati&prostutite a gennaio 2015. Black Sails dovrebbe essere teoricamente un prequel per L’Isola del Tesoro di Stevenson, anche se (niente spoiler!) alcuni eventi delle ultime puntate mi fanno pensare che la vicenda quantomeno dovrà essere riarrangiata… In sostanza si parla del Capitano Flint e della sua tormentata caccia alla più ricca nave-tesoro spagnola: la Urca de Lima, carica di ricchezze incommensurabili! Oltre alla caccia al tesoro abbiamo lotte per il potere nell’isola di Nassau, amori tormentati, doppi giochi, la presenza di tante figure storiche reali romanzate (Charles Vane, Jack Rackham, Anne Bonny…) e tette, tante tette e fiche.
a volte anche contemporaneamente
Non avevo particolari aspettative per Black Sails, sarà perché le produzioni di Starz, con la parziale eccezione de I Pilastri della Terra, non mi hanno mai particolarmente coinvolto, ma già il primo episodio mi ha quantomeno incuriosito, ed i successivi mi sono piaciuti sempre di più, fino ad un finale di stagione col botto. Sarà che da bambino adoravo i pirati, e che sono ancora un bambinone? 😛 Ora attendo con curiosità le prossime Outlander e Powers!
Voto: *** 3/4

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: