logo

Il meglio (e il peggio) di settembre 2014

FILM
– Il Capitale Umano

Semplicemente uno dei migliori film italiani che abbia visto da anni a questa parte.
(recensione qui)
DISCHI

– ELECTRIC WIZARD – Time to die
Un altro disco davvero maestoso dai maestri del doom metal. Voi ascoltatevi gli U2, vai!
FUMETTI
– Dylan Dog #337 – Spazio Profondo

Attendevo con molta curiosità il vero inizio della nuova gestione Recchioni di Dylan Dog. Il prossimo mese avremo le grandi novità, ma già questo Spazio Profondo è stata una vera boccata d’aria fresca, una storia spudoratamente di genere, divertente e spaventosa.
LIBRI

– Josh Bazell – A tuo rischio e pericolo
E’ il primo romanzo di Bazell che leggo, ma recupererò anche il precedente Vedi di non morire, che mi dicono più noir. Anche A tuo rischio e pericolo ha elementi noir e di avventura, ma il tutto è sepolto sotto una montagna di humour piuttosto nero e molto spesso divertentissimo. La storia è un po’ così, ma lo stile è coinvolgente come pochi!
SERIE TV

– The Knick
La nuova serie di Cinemax non ha le tette, le esplosioni e le puttanate che mi fanno adorare Banshee, ma è ugualmente (e sorprendentemente!) trascinante! Un altro dottore geniale e drogato, ma cento anni prima di Gregory House. Recensione a breve.
BLOG

Lo spassoso Cronache di donne nude!
FICA

– Kaley Cuoco
PAGINA FACEBOOK
IL PEGGIO

– Suits
Le prime due stagioni erano ottime, la terza discreta. La quarta è noiosa e quasi fastidiosa, sembra si siano messi d’accordo per far risultare antipatico ogni personaggio. No.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: