logo

Venti anni fa #09: Heat – La Sfida

Venti anni fa era il 1995, ed io avevo 16 anni. E nonostante gli anni 90 siano stati un decennio di crisi e contraddizioni usciva anche tanta roba bella. Ad esempio…

HEAT – LA SFIDA
Ricordo esattamente il giorno in cui andai al cinema a vedere Heat – La Sfida. Era un sabato pomeriggio nel mese di febbraio del 1996 (lo so… ma negli USA il film è uscito nel 1995!), se non sbaglio all’ormai defunto Politeama, non avevo ancora compiuto 17 anni e quello fu il momento in cui mi innamorai perdutamente del cinema. Sembrava un sogno poter vedere insieme Robert de Niro ed Al Pacino, due attori che fino a quel momento non avevano mai recitato insieme e che tralaltro in Italia condividevano la voce del grande Ferruccio Amendola. Fu Pacino a dover cedere la sua voce “principale”, e venne doppiato dall’altrettanto grande Giancarlo Giannini. Michael Mann costruì tutto il film (tre ore che passano in un lampo!) sull’attesa dell’incontro-scontro tra i due, che poi a dire il vero sul set non lavorarono neppure insieme. Ma il risultato fu epico. Chi ha vinto, il poliziotto Pacino o il rapinatore De Niro? Difficile dirlo (per quanto riguarda la performance! Per quanto riguarda la trama… non ve lo dico!). Sicuramente ha vinto il cinema. Heat è un susseguirsi di inseguimenti, tradimenti, sorprese, omicidi, affari, scene che rimarranno nella storia della settima arte.
E sarebbe tralaltro ingiusto citare solo Pacino, De Niro e il regista Michael Mann tra gli artefici di questo successo (di critica e di pubblico). Il cast vede infatti coinvolto altri grandissimi nomi come Jon Voight, Val Kilmer (mai così bravo), Tom Sizemore, Ashley Judd, la giovanissima Natalie Portman e due miei miti in due particine: Danny Trejo ed Henry Rollins.
Se non l’avete mai visto… cosa aspettate?
Voto: *****

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: