logo

Novità dalle sale: 23/04/2015 – I vendicatori del mercoledì

Ma si, che cavolo, perché i film devono uscire sempre di giovedì? Cos’hanno di sbagliato gli altri giorni della settimana? Il mercoledì, ad esempio… perché non fare uscire dei film il mercoledì? VENDICHIAMO IL MERCOLEDI’, ad esempio facendo uscire il sequel dei VENDICATORI!
AVENGERS: AGE OF ULTRON, di Joss Whedon. Con Samuel L. Jackson, Aaron Johnson, Robert Downey Jr
Genere: superammucchiate
Manciate e manciate di supereroi vengono lanciati contro il malvagissimo Ultron, che vorrebbe assoggettare l’umanità / distruggere la Terra / abolire l’IKEA o fare qualche altra birbonata del genere. Ce la faranno ad andare d’accordo o litigheranno tra di loro? E Spiderman continuerà ancora a farsi i cazzi suoi o si deciderà una buona volta a venire a dare una mano? E il Dr. Strange? E gli X Men? E gli Inumani? E i Fantastici 4? E Sentry? Arriverà mai Sentry? Io ce lo voglio!
Perché potrebbe piacere: casinoso e fracassone e pieno di supertizi
Perché potrebbe non piacere: non sempre i film Marvel mi sono piaciuti, anche se a dire il vero la qualità è andata in crescendo!
Voto all’aspettativa: ****
– SHORT SKIN, di Duccio Chiarini. Con Matteo Creatini, Francesca Agostini, Nicola Nocchi
Genere: prepuziale
…un film su un diciassettenne col prepuzio troppo stretto. No, giuro.
Perché potrebbe piacere: perché sarebbe l’ora di rilanciare Lo Scroto!
Perché potrebbe non piacere: suvvia, siamo seri.
Voto all’aspettativa: 1/2 *
– SAMBA, di Eric Toledano, Olivier Nakache. Con Omar Sy, Charlotte Gainsbourg, Tahar Rahim
Genere: interracial
I due registi di Quasi Amici ci raccontano una nuova storia di incontro tra culture e mondi diversi. Un NEGRO clandestino ed una bianca e stressata dirigente d’azienda
Perché potrebbe piacere: ok, ci sono riusciti (e benissimo!) una volta.
Perché non potrebbe piacere: Charlotte Gainsbourg non ci farà vedere la topa
Voto all’aspettativa: *
ADALINE – L’ETERNA GIOVINEZZA, di Lee Toland Krieger. Con Blake Lively, Michiel Huisman, Kathy Baker
Genere: fantimmortale
Negli anni 30 la bella Adaline si salva miracolosamente da un incidente stradale, e quindi diventa immortale (???). Ottant’anni dopo le sue figlie sono invecchiate, ma l’incontro con il carismatico Ellis Jones cambia le cose…
Perché potrebbe piacere: buon cast e trama in qualche modo originale…
Perché potrebbe non piacere: …anche se a forte rischio di cazzatonaggine.
Voto all’aspettativa: * 1/2
ROAD 47, di Vicente Ferraz. Con Sergio Rubini, Daniel de Oliveira, Francisco Gaspar
Genere: do Brasil
Con l’aiuto di un soldato tedesco disertore e di un italiano che cerca di raggiungere i partigiani una squadra di sminatori brasiliana persa nella terra di nessuna libera uno dei campi minati più temuti della seconda guerra mondiale…
Perché potrebbe piacere: un episodio poco conosciuto ma interessante della nostra storia
Perché potrebbe non piacere: tendo a dubitare di Sergio Rubini
Voto all’aspettativa: *
– IN THE BOX, di Giacomo Lesina. Con Antonia Liskova, Niccolò Alaimo, Jonathan Silvestri
Genere: americaneggiante
Una giovane donna si ritrova inscatolata all’interno di un auto, a sua volta chiusa in un garage, senza sapere chi ce l’ha messa né perché…
Perché potrebbe piacere: degli italiani che fanno un film alla Saw?
Perché potrebbe non piacere: degli italiani che fanno un film alla Saw.
Voto all’aspettativa: :P:P
– SARA’ IL MIO TIPO?, di Lucas Belvaux. Con Émilie Dequenne, Loïc Corbery, Sandra Nkake
Genere: francesmancerie
Sarà il mio film?
Perché potrebbe piacere: ora ci penso…
Perché potrebbe non piacere: no, non è il mio film.
Voto all’aspettativa: :P:P:P:P
– LE FRISE IGNORANTI, di Antonello De Leo, Pietro Loprieno. Con William Volpicella, Nicola Nocella, Giorgio Gallo
Genere: FILM ITALIANO INUTILE DELLA SETTIMANA, che ne parliamo a fare?

7 thoughts on “Novità dalle sale: 23/04/2015 – I vendicatori del mercoledì”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: