fbpx
logo

Feud e le altre serie tv della settimana!

Feud

Oh mamma, quante nuove uscite! La più interessante tra gli esordi è sicuramente Feud, una serie di cui si sta già parlando tantissimo, ma ci sono cosette succulente anche tra i ritorni…. guardate un po’ che bel listone!

05 Marzo

– Clique

Clique BBC Three

Evviva, si comincia con il sesso lesbo!!!

Network: BBC Three (UK)
Genere: thriller
Durata: 45 minuti
Numero episodi: 6

Ok, di che parla? Di universitarie di Edimburgo che vogliono entrare nell’elite delle studentesse più alla moda, solo per scoprire che dietro “c’è un mondaccio”.

Perché dovreste seguirlo: viene descritto come “Skins per gli universitari”, e mi sembra una cosa potenzialmente buona.
Perché non dovreste seguirlo: va in onda solo online, con budget parecchio risicato…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: potenzialmente intrigante ma penso che avrà scarsissima visibilità.

– Crimi Clowns (terza stagione)

Crimi Clowns

Neanche un po’ inquietante

Network: 2BE (BEL)
Genere: black humour
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 14

Ok, di che parla? Di uno studente di cinema che viene espulso dall’università ed entra nella banda di gangsters del padre, filmando le loro rapine e lavorando come clown come attività di copertura

Perché dovreste seguirlo: la serie ha dato vita anche a un paio di film, è molto amata ed apparentemente molto stupida. C’è anche un nano.
Perché non dovreste seguirlo: è una serie BELGA.

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: non la troveremo mai, ma era bello segnalarla.

– Making History

Making History

Network: Fox (USA)
Genere: comedy
Durata: 30 minuti
Numero episodi: 9?

Ok, di che parla? Di tre amici di epoche differenti che viaggiano nel tempo

Perché dovreste seguirlo: la storia dei viaggi nel tempo potrebbe dar vita a gag interessanti, e Leighton Meester è gnocca.
Perché non dovreste seguirlo: potrebbe sapere di già sentito

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: nel dubbio la ignoro!

– Time After Time

Time After Time

Network: ABC (USA)
Genere: sci-fi / period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 15?

Ok, di che parla? Ancora di viaggi nel tempo, questa volta con H.G. Wells e Jack lo Squartatore che arrivano nel presente…

Perché dovreste seguirlo: cast e personaggi interessanti. Una sorta di Penny Dreadful più sci-fi?
Perché non dovreste seguirlo: le prime recensioni parlano di trame confusionarie e noiose

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: quindi, no.

– The Arrangement

The Arrangement

Network: E! (USA)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di una attrice in difficoltà che spera che un’audizione per un film con l’attore più in voga di Hollywood possa dare una svolta alla sua carriera, e invece finisce per ricevere una offerta completamente diversa…

Perché dovreste seguirlo: look patinatissimo ma intrigante, echi di Scientology…
Perché non dovreste seguirlo: diciamo che E! non è proprio sinonimo di qualità

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: dubito possa rivelarsi chissà cosa, ma un piccolo guilty pleasure…

– Shades of Blue (seconda stagione)

Shades of Blue

Network: NBC (USA)
Genere: crime drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Di Jennifer Lopez che viene costretta dalla squadra anti-corruzione dell’FBI a fare da informatrice all’interno della polizia di New York

Perché dovreste seguirlo: Jennifer Lopez molto apprezzata nella parte, il pubblico ha risposto benino
Perché non dovreste seguirlo: attrice protagonista a parte, serie piuttosto canonica

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: la solita roba

– Feud – Bette and Joan

Feud

Network: FX (USA)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 8

Ok, di che parla? La rivalità tra Bette Davis e Joan Crawford, nata sul set di Che Fine ha fatto Baby Jane e proseguita per tutta la vita

Perché dovreste seguirlo: innanzitutto per il cast MOSTRUOSO: Jessica Lange, Susan Sarandon, Judy Davis, Stanley Tucci, Alfred Molina, Catherine Zeta-Jones, Sarah Paulson, Kathy Bates, Kiernan Shipka….
Perché non dovreste seguirlo: rischi di manierismo?

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: sicuramente la serie della settimana. Già rinnovata per una seconda stagione che parlerà di Carlo e Diana!

07 Marzo

– The Americans (quinta stagione)

Network: FX (USA)
Genere: spionaggio / period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Due spie russe nell’America degli anni 80!

Perché dovreste seguirlo: è una serie divertente, intelligente, recitata benissimo, se vogliamo anche al di fuori dei classici schemi
Perché non dovreste seguirlo: devo ancora vedere la quarta stagione, andando avanti ho un po’ perso di entusiasmo…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: comunque da vedere, sperando il livello si rialzi!

08 Marzo

– Underground (seconda stagione)

Underground

Network: WGN America (USA)
Genere: period drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di un gruppo di schiavi in una piantagione della Georgia che decide di rischiare di viaggiare 600 miglia a nord inseguendo il sogno della libertà

Perché dovreste seguirlo: prima stagione recensita davvero ottimamente, nella seconda continua a dirigere gli episodi l’ottimo Anthony Hemingway
Perché non dovreste seguirlo: se ne sente parlare pochissimo in giro, non è che in realtà è una palla?

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: WGN ha già prodotto serie che hanno superato le mie aspettative, forse questa è una di loro

– Criminal Minds: Beyond Borders (seconda stagione)

Network: CBS (USA)
Genere: procedurale
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 13

Ok, di che parla? Lo spinoff di Criminal Minds che si differenzia da Criminal Minds perché qui si parla di crimini commessi da americani all’estero

Perché dovreste seguirlo: i fan di Criminal Minds sanno cosa aspettarsi
Perché non dovreste seguirlo: ovvero una serie stanca e ormai vecchia

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: nope

09 Marzo

– The Catch (seconda stagione)

The Catch

Network: ABC (USA)
Genere: mistery / drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Di una investigatrice privata che è stata imbrogiliata dal fidanzato che si rivela essere un truffatore di livello internazionale. Così comincia a cercarlo…

Perché dovreste seguirlo: c’è la firma di Shonda Rhimes!
Perché non dovreste seguirlo: qui non sembra frizzante come al solito…

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: l’elemento mistery è intrigante, ma non come in altre serie…

10 Marzo

– Hand of God (seconda stagione)

Network: Amazon (online)
Genere: drama
Durata: 60 minuti
Numero episodi: 10

Ok, di che parla? Un giudice corrotto comincia a sentire la voce di Dio, e si trasforma in una specie di vigilante.

Perché dovreste seguirlo: il giudice è Ron Perlman!!!
Perché non dovreste seguirlo: recensioni molto contrastanti, ma in alcuni casi anche molto negative

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: una delusione

– Love (seconda stagione)

Love

Network: Netflix (online)
Genere: romcom
Durata: 40 minuti
Numero episodi: 12

Ok, di che parla? La ricerca dell’amore secondo Judd Apatow (e Netflix!)

Perché dovreste seguirlo: prima stagione molto apprezzata, terza già confermata
Perché non dovreste seguirlo: che noia l’amore

Il (pre)giudizio del Cumbrugliume: aspettiamo IRON FIST!

2 thoughts on “Feud e le altre serie tv della settimana!”

  1. Sono rimasto indietro con “Hand of God” ma siccome nel cast c’è “Ron Ron” Perlman dovrò recuperarlo per forza! 😉 Mentre invece “Feud” fa proprio al caso mio, una delel rivalità più storiche di sempre, una serie ispirata a fatti reali (che ultimanente sono quelle che preferisco), insomma da vedere! Cheers

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.