logo

Tag : 2013

01 Nov 2017
Prisoners Gyllenhaal

Prisoners, il labirinto di Denis Villeneuve

Possiamo dire che il 2017 è stato l’anno di Denis Villeneuve? Non ricordo in tempi recenti un regista che sia stato in grado nell’arco di pochi mesi di girare due film così belli, importanti, anche discussi come Arrival e Blade Runner 2049. E così, visto che anche il precedente Sicario non era certo da buttare, ho deciso di parlare anche degli altri film che ha girato nel corso della sua ancora giovane carriera, partendo appunto da Prisoners! Visto che il […]

10 Dic 2016
Sharknado

Saturday is Sharkday #13: Sharknado

Prima o poi questo momento doveva arrivare. Il fortunato tredicesimo film delle rubrica Saturday is Sharkday è SHARNADO! Un giorno i posteri concorderanno: quando si parla di film di squali (o di z-movies in generale) esiste un pre-Sharknado e un post-Sharknado. L’11 luglio 2013, quando il tornado di squali ha fatto irruzione nella serata del canale televisivo americano SyFy, è come se fosse scattato un interruttore. Non che prima non esistessero film di squali brutti, assurdi o anche volutamente fatti […]

01 Ott 2016
Ghost Shark poster

Saturday is Sharkday #3: Ghost Shark

Ben ritrovati all’appuntamento con la rubrica più squalida (ahahahahah squalida, l’avete capita? l’avete capita? Ehm) di questo blog già fin troppo squallido per conto suo: SATURDAY IS SHARKDAY! Siamo solo al terzo appuntamento ma già altre volte in passato (e in altri blog) ho scherzato sulla stupidità dei protagonisti dei più ignoranti tra i film di squali, che per evitare morte più o meno certa potrebbero semplicemente stare lontani dal mare. Bene, Ghost Shark sarà anche un film idiota e fatto […]

18 Feb 2015

Anche i The Rock sbagliano: EMPIRE STATE

Tutte le cose che fa The Rock vengono fuori bellissime. Wrestling? Check. Grandi mangiate? Check. Pubblicità progresso? Check. Selfie? Check. Foto con i fans? Check. Carriera cinematografica? Check. Ehm ok… non esattamente sempre. Tipo Empire State. Empire State è una cazzata. Neanche brutto… semplicemente insignificante. Evitate. . Voto: *

04 Gen 2015

Corri Timberlake, corri!

Abbiamo un regista (Brad Furman) giovane ma reduce da un buonissimo film come The Lincoln Lawyer, un cast che comprende Justin Timberlake, Ben Affleck (reduce dal capolavoro Argo!), Gemma Arterton e Anthony Mackie, un argomento interessante come il poker online… tutto mi sarei aspettato da questo Runner Runner tranne il filmettino di serie B che si è alla fine rivelato essere. Richie (Timberlake) è una specie di ragazzo prodigio con padre alcoolizzato che ha perso quasi tutto quello che aveva […]

09 Dic 2014

Redemption – Identità Nascoste: Jason Statham tentato dalla NUNSPLOITATION!

Che Jason Statham sia il Bruce Willis degli anni 2000 (e oltre) non ci sono dubbi. Ma anche lui ormai si avvia verso la cinquantina, soglia piuttosto dura da affrontare per gli action hero, a meno che non si sappiano riciclare in film di una sostanza diversa, più dolente ed amara che giovane e scazzona. Quindi è ovvio che dopo e accanto ai vari Crank o Transporter iniziano ad arrivare anche parti come questa di Redemption – Identità Nascoste. Ma […]

06 Dic 2014

Shadowhunters – Città di OSSANTODDIO CHE FILM DI MERDA!

Allora lo sapete come sono fatto, mi piace riconoscere i meriti dei registi, e Harald Zwart, un norvegese che sembra un Mickey Rourke venuto male e che ha come principale merito quella stupidata di Un Corpo da Reato, ha avuto in questo film una intuizione GENIALE! Ha preso Lily Collins, che oltre ad essere figlia di Phil è una attricetta hipsterina con due sopracciglioni orripilanti… …e l’ha inguainata in vestitini microscopici o pantaloni di pelle, ben consapevole (in quanto vecchio […]

28 Ott 2014

Parker

Ogni tanto un film-cazzata ci vuole, fa bene allo spirito, all’anima. Serve staccare il cervello, non pensare a niente e godersi una sana dose di azione, avventura, battute spaccone e magari qualche tetta bonus. Per questo nel cinema moderno ho due attori di culto: il primo è Dwayne “The Rock” Johnson, il secondo è Jason Statham. Statham è, ormai da diversi anni, l’unico vero erede credibile di Bruce Willis. Anche lui ha pochi capelli, è grosso ma non esagerato e […]