logo

Tag : 2015

23 Nov 2017
Awol 72

AWOL 72 – Il Disertore

Prima di cominciare con questa inutile recensione vorrei tranquillizzarvi: potete guardare AWOL 72 anche senza aver visto i primi 71. E con questa bellissima battuta inauguro l’articolo: that’s entertainment folks! Quando diventerò famoso?, cantavano i Bros dei gemellini Luke e Marc Goss alla fine degli anni ’80? Il loro gruppettino pop impestò le classifiche per qualche anno, e le loro hit marmellatose si sentivano ovunque. Poi un brutto (o bel, dipende dai punti di vista) giorno il batterista Luke litigò […]

13 Lug 2017
Il viaggio di Arlo

Il viaggio di Arlo

“O ‘arlo, o ‘arlo, o ‘arlo, credici!” Mario il bagnino           Nessun meteorite ha colpito la Terra provocando un’estinzione di massa, i dinosauri hanno continuato ad abitare il nostro pianeta e… si sono evoluti. Non si sono antropomorfizzati, non troppo almeno, continuano a camminare su quattro zampe e non hanno il pollice opponibile, ma hanno cominciato a dedicarsi all’agricoltura ed all’allevamento, riuscendo anche a costruire piccoli edifici e semplici recinzioni. Intanto anche nuove specie hanno cominciato […]

04 Feb 2017
Roboshark

Saturday is Sharkday #18: Roboshark

Ormai siamo nel terzo millennio inoltrato; l’automazione ha conquistato le fabbriche, stanno arrivando le prime auto che si guidano da sole, le guerre si combattono con i droni e abbiamo visto persino i campionati di calcio dei robot. Insomma, i tempi sono maturi per… ROBOSHARK! ALIENI! Ci sorvegliano inosservati, ci rapiscono e ci esaminano con scomode sonde anali prima di farci perdere la memoria, sostengono che le ragazze della Terra sono facile e non è infrequente neppure che tentino di […]

26 Nov 2016
Sharkansas Women's Prison Massacre

Saturday is Sharkday #11: Sharkansas Women’s Prison Massacre

Ok, con Sharkansas Women’s Prison Massacre si tocca davvero l’apice dei titoli dei titoli assurdi per i film di squali. Cosa si può immaginare di più terribile e sublime? Un film in cui la salvezza delle speci dopo il diluvio universale è messa in discussione dalla presenza di voraci predatori, Noah’s Shark? Uno in cui si scopre che un grande campione di basket è in realtà per metà un pesce, Sharkuille O’Neal? Devo stare attento con queste proposte perché potrebbero rubarmi i […]

12 Nov 2016
Shark Lake

Saturday is Sharkday #9: Shark Lake

Ci sono gli squali, c’è Dolph Ludgren, è impossibile che qualcosa vada storto, giusto? Sbagliato! Quando ho cominciato questo mio progetto squali, ho deciso di dedicare le prime settimane a delle schifezze quasi certe e di lasciarmi questo Shark Lake per un appuntamento successivo, per riprendermi con un prodotto trash ma solido, dove la marzialità del sessantenne ex fidanzato di Grace Jones si scontrasse con i nostri pinnuti preferiti. Dentro di me già pregustavo una sfida subacquea a pugni, con […]

18 Ago 2016
Un Posto Sicuro Colangeli D'Amore

Un Posto Sicuro – Amori eterni(t)

Si sente come quella di Un Posto Sicuro sia una storia importante, per il regista esordiente Francesco Ghiaccio e per il suo amico, co-autore e protagonista del film Marco D’Amore (Gomorra). Come faccio sempre prima di una recensione ho controllato IMDB, e ho visto che regista e attore protagonista sono amici da molti anni, hanno collaborato già a diversi cortometraggi e non mi stupirei se questa storia fosse almeno in parte autobiografica… ma andiamo con ordine. Luca (Marco D’Amore) vorrebbe fare […]

14 Lug 2016
It Follows Poster

It Follows you, Follow me

In ritardo di circa un anno, ecco a voi la recensione di It Follows. SIGLA! It Follows dichiara se stesso fin dalla prima scena. Una lenta panoramica di un ricco sobborgo americano, belle villette, prati curati, belle auto lucidissime… una ragazza esce correndo da una di queste case, è bella, seminuda ma indossa scarpe col tacco. Scappa da qualcosa, ma non sappiamo da cosa, non vediamo niente e nessuno dietro di lei. Va in mezzo alla strada e si guarda […]

02 Lug 2016
Suburra

Da Gomorra a Suburra

Stefano Sollima è uno che viene dalla gavetta, e si vede. E’ cresciuto sui set del padre Sergio e lì ha imparato il cinema di una volta, quello degli artigiani che tanto mancano nel nostro tempo. Ha diretto cortometraggi, ha lavorato come cameraman, ha girato documentari in zone di guerra ed è ripartito dalla televisione, da serie come Un Posto al Sole o La Squadra. Il suo esordio al cinema è avvenuto tardi, nel 2012, quando aveva già 46 anni. […]