Vanadium – Metal Rock

Vanadium – Metal Rock

Primo gruppo italiano ad ottenere un discreto successo commerciale, i Vanadium hanno esordito nel 1982 con questo Metal Rock, per la loro storica etichetta Durium. Guidati dal carismatico cantante Pino Scotto (ora più noto per il suo ruolo da conduttore a Rock TV che per i Fire Trails dove continua a cantare) e dal gran bassista Domenico Prantera, i Vanadium ci proponevano un… metal rock, appunto, figlio senz’altro di quanto proposto negli anni precedenti da Deep Purple e Uriah Heep e con più di un occhio rivolto al nascente movimento NWOBHM. Il disco è stato accompagnato anche da un singolo, We Want Live With Rock’n Roll che è comunque presente nell’album… classico pezzo heavy veloce con un’ottima sezione ritmica e un buon apporto dalle tastiere. L’album è tutto di buon livello (a parte forse l’oscura I Lost Control), ed ha, oltre che nell’opener, in Queen of the Night e nell’anthemica e settantianaHeavy Metal i propri pezzi forti. Il vinile non è di facile reperibilità ed è valutato intorno ai 40 €… peccato, perchè varrebbe davvero la pena di riscoprire un pezzetto di metal italiano, e scoprire così che non eravamo poi così indietro rispetto a inglesi, tedeschi e compagnia bella.

VANADIUM – HEAVY METAL

E una chicca… l’intero album è ascoltabile a questo link!

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.