2012 top 5: facebook!

2012 top 5: facebook!

Il 2012 è stato un anno fondamentale per facebook: raggiunto forse il picco di successo massimo della sua parabola è stato quotato in borsa con andamento non troppo soddisfacente ed è stato soppiantato come moda del momento da altre realtà come twitter, pinterest o instagram. Sconfitto (pare) il maggior avversario Google+ facebook si è però confermato come causa della maggior perdita di tempo online nella popolazione mondiale dopo Youporn (che poi diciamolo, Xhamster è molto meglio). Da facebook sono arrivati in gran parte i successi politici di Beppe Grillo e Matteo Renzi, meme e ragecomics sono giunti alla notorietà delle masse, personaggi strampalati come Osvaldo Paniccia (RIP) hanno avuto un minimo di notorietà e addirittura campioni di incassi discografici come il caso dell’anno, PSY, devono la loro fama al 99% alle condivisioni ed al passaparola sul social network. Ma soprattutto mai come quest’anno su facebook sono apparse pagine allo stesso tempo idiote e geniali. Come le mie cinque preferite, qui sotto.
Il signor Sulu di Star Trek è diventato un idolo delle folle, grazie al suo umorismo strampalato, alla sua orgogliosa omosessualità, ai suoi azzeccatissimi slogan (it’s ok to be Takei!)… e soprattutto alla capacità di rilanciare i link ai filmati, alle immagini, agli articoli più divertenti sulla rete. Non ha inventato nulla di nuovo, ma si è rivelata la pagina internazionale più partecipata dello scorso anno!
La realtà più tristemente divertente della rete è il proliferare dei gruppi di complottismo. Lo sai, Neovitruvian, Informare x resistere, continuano a denunciare ogni giorno a denunciare NWO, scie chimiche, comploti giudaico-massonici, avvistamenti alieni, vaccini killer e chi più ne ha più ne metta. A volte in maniera esilarante, altre volte preoccupante per il nostro futuro. Protesi di complotto si occupa di mettere in ridicolo tutti questi complottari, e lo fa alla grande 🙂
Sempre a proposito di prese per il culo fatte a gente che si prende troppo sul serio… se avessi scritto questa classifica sei mesi fa la pagina Siamo la gente, il potere ci temono si sarebbe senz’altro classificata prima. Poi il gioco è un po’ degenerato sull’assurdo, che è sempre divertente ma… era più spassoso vedere i link rilanciati come fossero veri 🙂 Perfetta presa in giro dei vari estremismi grillini e… di ciò che sta troppo spesso loro dietro!
New entry dell’ultimissimo momento, la pagina è stata creata a fine dicembre ma ha già conquistato quasi 35000 mi piace, e migliaia di condivisioni delle sue geniali immagini che richiamano la purezza del medioevo contro la corruzioni di oggidì… a me hanno già convinto… li voto!
Di lui ho già parlato… cosa posso aggiungere? Che è un genio, vi lascio con una delle sue ultime perle.
logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Kebabbari vs Alieni!

Kebabbari vs Alieni!

Alvaro è uno studente universitario. O almeno, tecnicamente potrebbe definirsi tale, ma la verità è che il suo libretto universitario giace pressochè intonso dentro un cassetto, chissà poi quale. Nella grande città ci sono troppe distrazioni per pensare allo studio. Troppe feste, troppe...

1 Comment

  1. Rob 7 January 2013
    Rispondi

    e i Marxisti per Tabacci? dove sono i Marxisti per Tabacci?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.