Patrick Rothfuss – La Paura del Saggio

Patrick Rothfuss – La Paura del Saggio

Poco più di un mese fa ho pubblicato una mia piccola recensione di Il Nome del Vento, romanzo di esordio di Patrick Rothfuss divenuto in brevissimo tempo un must per ogni appassionato di letteratura fantasy. Nel suo piccolo, anche la mia recensione ha avuto un buon successo, visto che è uno degli articoli NON TETTE più letti di questa estate e più di una persona mi ha detto che poi ha cominciato a leggere i libri della Kingkiller Chronicle, apprezzandoli…

E allora parliamo del seguito, no?

La Paura del Saggio Patrick Rothfuss

La Paura del Saggio continua esattamente da dove Il Nome del Vento si conclude, con Kvothe a raccontare la sua storia e Chronicler a trascriverla. Siamo ancora negli anni dell’Università, il giovane Kvothe sembra aver lasciato il passato alle spalle, ma la sua rivalità con Ambrose continua, e il rapporto con la bella Denna è ancora poco chiaro. Scopriamo qualcosa di più del mondo dove la storia è ambientata, Kvothe viaggia verso la lontana Severen dove entra al servizio del Maer Alveron, entra a conoscenza dei segreti dell’elusiva arte marziale del Ketan e della filosofia del Lethani nella semplice ma potente Ademre e arriva persino nella magica Fae… mentre nel presente il suo amico ed allievo Bast continua a cercare di stimolarlo per recuperare le sue capacità.

La Paura del Saggio è un altro romanzo scritto benissimo, con uno stile fluido, mai ridondante, proprio bello da leggere anche e soprattutto in lingua originale. Se avete una minima conoscenza dell’inglese vi consiglio proprio di provarlo in questa lingua… non ho idea se la traduzione sia fedele o meno. La Paura del Saggio non mi è piaciuto quanto Il Nome del Vento, soprattutto a causa di una serie di capitoli che ho trovato noiosi, ma resta uno splendido romanzo fantasy, in grado di creare un mondo coerente, misterioso, ricco di spunti narrativi da esplorare e soprattutto con personaggi davvero vivi ed interessanti. A renderlo imperdibile è ancora una volta lo stile di Rothfuss e… che vi devo dire? Se non leggete in inglese provatelo in italiano, ed unitevi con me nell’incrociare le dita che il terzo e conclusivo capitolo della Kingkiller Chronichle esca presto!

Voto: ****

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.