James Gunn – Gli Ascoltatori

James Gunn – Gli Ascoltatori

Urania Collezione di Settembre ci ha offerto una chicca della fantascienza “ottimistica”, uno splendido ed inusuale romanzo di James Gunn (oggi meglio noto come storico della fantascienza che come scrittore vero e proprio, ma assolutamente da riscoprire) che ad una prima lettura pare più che altro uno spottone per il progetto SETI, ma che è in realtà molto di più. Scritto nella maniera più realistica possibile “Gli Ascoltatori” ci racconta della storia del progetto e degli uomini che si alternano alla sua guida a Porto Rico, dove il radiotelescopio di Arecibo è costantemente in ascolto in attesa di ricevere qualche segnale dallo spazio. Dopo cinquanta anni di silenzio pare che qualcosa sia finalmente arrivato… ma quale è il messaggio degli alieni? E il popolo della Terra sarà pronto a riceverlo? Gunn mette in piedi una storia molto bella tratteggiando ritratti di personaggi innamorati del proprio ruolo nella società. Non è un romanzo perfetto, c’è qualche ingenuità e qualche lungaggine, e si esagera forse un po’ troppo con le citazioni, ma si legge in un lampo e ti lascia dentro qualcosa. Vale la pena di cercarlo.

Info:

James Gunn – Gli Ascoltatori
(tit. orig.: The Listeners)
Urania Collezione #068
284 pagg., 4.90€

logo

Related posts

Anche i mostri si innamorano!

Anche i mostri si innamorano!

Dunque, ci siamo! È arrivato il giorno dell'uscita ufficiale di Anche i mostri si innamorano, la mia raccolta di racconti edita da Dark Abyss Edizioni. Da oggi potreste acquistare il libro "wherever books are sold", come dicono gli americani; io vi consiglio di prenotarlo nella vostra...

Vincenzo!

Vincenzo!

Cosa sto guardando in questi giorni? Potrei dedicarmi a film con budget di centinaia di milioni, a serie pluripremiate, a pellicole horror importantissime, a recuperi di classici dimenticati... E invece sto guardando una serie coreana. Una serie coreana che parla di un mafioso coreano...

Un libro, un film, una serie tv

Un libro, un film, una serie tv

Per superare il blocco del blogger ho pensato che periodicamente potrei almeno scrivere qualcosa su quanto ho visto/letto e che mi è piaciuto nell'ultimo periodo. Solo due righe, niente di troppo approfondito ma almeno è un inizio! Partiamo con Cobra Kai, la cui quarta...

1 Comment

  1. Trackback: James Gunn – I Fabbricanti di Felicità

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.