Le novità più interessanti della settimana televisiva – 09/11/2018

Settimana meno movimentata delle precedenti per quanto riguarda le serie tv, ma qualcosa da segnalare c’è sempre: ecco cosa!

A volte ritornano

È ripresa il 4 Novembre su Starz con la quarta stagione Outlander, fortunata serie tratta dai romanzi di Diana Gabardon dedicata alle avventure della viaggiatrice nel tempo Claire Beauchamp Randall Fraser (Caitriona Balfe). A me sa pregiudizialmente un po’ di romanzo Harmony, ma ha tanti fa anche insospettabili! In Italia ricomincia oggi su FoxLife!

Animo! Animo!

Farà arrabbiare moltissimo Adinoldi Super Drags, serie animata brasiliana in onda da oggi su Netflix e dedicata alle avventure di tre drag queen che devono salvare il mondo a colpi di gender. Ogni cosa che fa arrabbiare Adinolfi è sempre bene accolta da queste parti!

Novità Succulente

Negli USA le televisioni sono state impegnatissime a seguire le elezioni di midterm, e forse per questo non ci sono grosse novità di rilievo. E allora volgiamo la nostra attenzione a realtà pù vicine, chissà mai che ci scappi la sorpresa. Il 4 Novembre è cominciata su HBO Europe la rumena Hackerville, su quella che è considerata la capitale europea dei pirati informatici: Ramnicu Valcea. Ambientazione intrigante, chissà se arriverà mai in qualche modo dalle nostre parti. I cugini transalpini ci provano invece con Les Rivieres Pourpres, ovvero l’adattamento televisivo del film di Mathieu Kassovitz del 2000 I Fiumi di Porpora. Ve lo ricordate? Dal 5 novembre va in onda su ZDF. Dallo stesso giorno su France 2  la miniserie Victor Hugo – Ennemy d’Etat: 4 puntate di un’ora per scoprire qualcosa di più sulla vita dell’autore de I Miserabili

Netflix / Amazon Prime / Hulu

Questa settimana tocca a Amazon Prime Video farci qualche nuova proposta: la seconda stagione di Patriot, ad esempio, è online da oggi. Pare che sia una serie discreta e piacevole… chissà se basta nel panorama attuale. Più particolare Beat, prima serie Prime Original tedesca, sul promoter di uno dei club techno più famosi di Berlino che per le proprie connessioni con mezzo mondo viene reclutato dai servizi segreti europei.

La scommessa

Torniamo in Francia per segnalarvi Ad Vitam, serie in onda sul canale Arte tra fantascienza e dramma. Non mastico benissimo il francese, ma si parla di gioventù, morte, suicidio, mondi virtuali… visivamente pare affascinante, per il resto chissà!

Intanto in Italia…

Su Sky Atlantic è stata trasmessa il 7 Novembre la prima puntata della già segnalata Killing, ovvero la serie di Michael Gondry con Jim Carrey… sicuramente una delle più importanti dell’anno!

Related posts

Il ballo degli infami, di Jack Sensolini

Il ballo degli infami, di Jack Sensolini

Si sa: i re e gli eroi scolpiscono il proprio nome nella storia, gli infami muoiono. Dimenticati. Ma in quella tempesta di follia che avvolge il regno di Abadonia, gli infami sono anche quelli che sputano sangue fino all'ultimo respiro. Gli infami hanno visto Darcan dei Carte...

Il classificone finale dei personaggi del Trono di Spade

Il classificone finale dei personaggi del Trono di Spade

Siamo giunti alla fine. Finalmente. Tutte le informazioni sull'ultimo episodio e la classifica... dopo il consueto Sarò onesto. Ho sempre trovato il Trono di Spade una serie modesta rispetto alle aspettative, che ha fatto fortuna soprattutto per avere azzeccato alcune scelte...

Le novità più interessanti della settimana televisiva – 19/05/2019

Le novità più interessanti della settimana televisiva - 19/05/2019

È una mia sensazione o ultimamente sta uscendo poco di interessante in tv? Forse gli ultimi mesi mi hanno abituato male... Novità succulente Dite la verità, vi manca un buon procedurale. La Sony ci prova con uno spinoff dei film Bad Boys che incidentalmente è anche la...

6 Comments

  1. Cassidy 9 November 2018
    Rispondi

    Sono curioso di vedere “Killing” ma questo è il periodo dell’anno in cui le serie proliferano, toccherà fare gli straordinari spaparanzati sul divano, è un lavoro duro, ma qualcuno dovrà farlo 😉 Cheers

  2. fperale 9 November 2018
    Rispondi

    Ma non c’era un film che si chiamava Immortal: Ad Vitam? 🙂 Centra qualcosa? Ho visto il trailer di Super Drags, veramente fuori di testa!

  3. Pietro Sabatelli 9 November 2018
    Rispondi

    Mi sembrano serie similmente già viste, a parte quella di Netflix che difficilmente vedrò, mentre di personalmente interessante c’è la quarta di Outlander 😉

  4. mikimoz 9 November 2018
    Rispondi

    Animo!Animo! fore potrebbe far ridere per davvero 🙂

    Moz-

  5. Riccardo Giannini 9 November 2018
    Rispondi

    Un cartone sulle drag queen? Fanno veramente di tutto 😀

  6. Emanuele 9 November 2018
    Rispondi

    Oh, se queste sono le più interessanti, allora meno male che ho interrotto l’abbonamento a Netflix e che non ce l’ho con gli altri 😆

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.